Home arrow La Compagnia arrow Lo staff arrow Durshan Savino Delizia
Durshan Savino Delizia PDF Stampa E-mail

Attore, regista e insegnante di recitazione.

Si forma come attore con Enrica Minini, Massimo De Vita del Teatro Officina di Milano e Raul Manso, direttore dello Studio Laboratorio dell’Attore. Approfondisce i suoi studi con Danio Manfredini, Hector Malamud, Stephan Schulberg, Dominique De Fazio, Carlos Alsina, Roberta Carreri, Julia Varley, Pedro Espinoza, Eugenio Barba.

Dal 1988 conduce laboratori, seminari e stage di teatro in Italia e in Svizzera. Costruisce la propria metodologia di lavoro ispirandosi ai maestri della scena novecentesca che hanno posto l’azione fisica o reale, frutto di precisione e organicità, al centro dell’arte attorale. Privilegia il lavoro sul movimento e sul corpo dell’attore, la ricerca sulle azioni e la costruzione del personaggio attraverso un percorso di sviluppo del talento individuale dell’allievo-attore.

Nel 1990 fonda il Teatro Studio Salvini, associazione culturale che si occupa principalmente di pedagogia e formazione teatrale. Tra gli spettacoli degli allievi attori che in questi anni hanno fatto parte del corso di specializzazione (terzo anno di laboratorio) si segnalano: Roberto Zucco, da B. M. Koltès, Le Cognate da M. Tremblay, Girotondo da A. Schnitzler, Caligola da A. Camus, Casanova da A. Schnitzler.

Nel 1999 scioglie Teatro Studio Salvini e dà vita a TeatrObliquo, associazione culturale che prosegue l’attività di formazione e diventa compagnia teatrale.

Spettacoli prodotti da TeatrObliquo con la regia di Durshan Savino Delizia

Giugno 1998

Quarto Comandamento
Ispirato agli studi sull’infanzia di Alice Miller Realizzato in collaborazione con il Centro Culturale Svizzero Pro Helvetia di Milano Premio Scena Prima 1998

 

Maggio 2000

Heroides
Liberamente ispirato a King Lear di W. Shakespeare
Realizzato in collaborazione con il CRT di Milano
Progetto triennale Scena Prima 1999/2001

 

Maggio 2002

Fando e Lis di F. Arrabal
Realizzato in collaborazione con l’Istituto Cervantes e il Centre Culturel Francais di Milano

 

Gennaio 2003

Il Fantasma di Canterville di O. Wilde
Vincitore Premio Fasen – Andrea Miraglia 2004
Arlecchino d’argento per la miglior Regia - Premio Taranto Teatro 2004

 

Aprile 2003

Storia dello zoo di E. Albee

 

Dicembre 2004

La vera storia di Re Liar
Riscrittura del King Lear di W. Shakespeare
Teatro franco Parenti di Milano

 

Marzo 2006

Sogno di una notte di mezza estate
di William Shakespeare – Traduzione Dario Del Corno

 

Febbraio 2007

La cantatrice calva di Eugène Ionesco

 

 

 

 

 

 

 

Informazioni correlate